Judy Blackmore | Digital Strategist |  Marketing & Communication

Recensione: Fabio Timpanaro Workshop

Prezzo 0 %

Cose Imparate 0 %

Organizzazione 0 %

Fabio Timpanaro Workshop

Questo credo che sia stato uno dei workshop che abbia atteso/voluto più al mondo. Fabio Timpanaro non credo che abbia bisogno di presentazioni, non i questo blog… Chiunque mi segua sa che sono una sua fan sfegatata, sopratutto dei magnifici lavori che sta facendo con i segni zodiacali.
Gli argomenti trattati sono stati molti, considerando anche la velocità impressionante con cui riesce a spiegare Fabio, una velocità degna di qualsiasi professore universitario, che ti fa scorrere la biro sul foglio di carta e per poco non si lascia un segno di bruciato.
Consiglio vivamente per questo genere di Workshop di non portare il PC, ma di armarsi di penne funzionanti e almeno un quaderno dove poter prendere appunti. Con il computer si rischia sempre di rimanere indietro sulle spiegazioni, o peggio non ricordarsele una volta usciti dall’aula. Invece, con gli appunti avrete sempre a disposizione tutte le nozioni, e quando sarete a casa potrete dedicare alla pratica tutto il tempo a vostra disposizione.
Quello che adoro di un workshop del genere è il rapporto che puoi instaurare anche con il relatore, Fabio in questo caso, è una persona squisita: risponde sempre ai messaggi – anche quelli deliranti pieni di domande e commenti quasi senza senso – ci tiene realmente a farti capire il suo punto di vista e come vede il mondo… Ammetto di essere di parte, ormai per me gli eventi targati CPS sono ormai punti di ritrovo a cui non voglio mai mancare.
Inoltre per me è stato un ottimo investimento, ricorda sempre anche questo aspetto: chiunque voglia intraprendere una carriera in questo settore non può permettersi di ignorare eventi del genere, dove in una manciata d’ore si riesce a capire molto di più di quanto ci si aspetta.
Sono eventi che cambiano la prospettiva di vedere il mondo, per una giornata vedi il mondo attraverso gli occhi di una persona che sta nel settore, che crea composizioni di immagini incredibili e che è disposto a condividere con te i suoi segreti, figli di anni di esperienza e tentativi.

  1. Rapporto qualità/prezzo: non riuscirete a trovare prezzi più convenienti. I corsi sono tenuti sempre da personaggi di spicco del panorama del Digital Imaging sia italiano che Internazionale. Il prezzo più che accessibile vi permette anche di poter considerare una trasferta fuori porta. Roma infondo è una delle città Italiane con più collegamenti…
  2. Sbocchi professionali: vengono insegnati trucchi e tecniche subito utilizzabili, basta saperli approfondire e farli propri con ore di pratica (successiva al corso). Gli argomenti trattati sono sempre aggiornati seguendo le ultime tendenze del settore.
  3. Possibilità di interagire con il relatore: bisogna mettere da parte la timidezza e riempire di domande il relatore. Non bisogna mai aver paura di porle. Se siete persone timide, vi consiglio di fare una bella lista scritta e passarla poi a qualcuno dello staff o a qualche vostro amico, perchè ogni domanda trattenuta sulla punta della lingua è un’occasione persa.

Post A Comment

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.