Judy Blackmore | Digital Strategist |  Marketing & Communication

Presenza Digitale: Il workbook.

Presenza Digitale Copertina Piccola
Questo workbook è nato con l’intento di aiutare i possessori di un sito web a gestire la propria presenza online con semplici linee guida. Dove la gente vede solo numeri, percentuali e click, io vedo una storia che deve essere raccontata, i comportamenti possibili e quelli reali. Risalgo a disegni ben precisi, provo a individuare gli errori compiuti e quelli futuri da evitare e il potenziale complessivo di tutto il sito. Voglio condividere un punto di vista diverso, che cerca di collegare i puntini e creare una panoramica più ampia di tutto quello a cui si dovrebbe stare attenti quando si gestisce la propria presenza digitale.
A chi è rivolto questo workbook? A chiunque lavori nel web: dell’artista digitale, allo scrittore, dal blogger allo scouter della multinazionale in cerca di blogger a cui chiedere articoli promozionali. Perché se i risultati dei social possono facilmente essere alterati da campagne pubblicitarie a pagamento studiate a tavolino, quelli di Google Analytics sono genuini, puliti. Privi di qualsiasi artificio: e dipendono solo da voi.
Finalmente online disponibile al momento su Amazon (Versione Kindle & Versione Cartacea). Quando mi è stato chiesto il perchè ho voluto scrivere questo libricino di ‘lavoro’, la riposta è stata solamente una: condividere le mie ‘scoperte’ il mio modo di vivere e vere il web, e cercare di aiutare anche quelle persone che come me magari si ritrovano a gestire e creare siti.
Nell’intervista che mi è stata fatta a Gennaio nella rubrica dedicata ai Pirati Grafici mi è stata fatta una domanda che mi sta veramente a cuore: Il perchè ho scritto questo workbook, e mi sono appassionata alla promozione online. La mia risposta è stata: la curiosità. Pura e semplice. Avevo un sito web, e dovevo promuoverlo, volevo però prima indicizzarlo: allora ho iniziato a studiare il SEO, prima su articoli di grandi siti italiani, e poi sono migrata verso siti stranieri, sopratutto americani. Dopo gli articoli sono venuti i libri, grossi manuali non molto utili ma decisamente esaustivi. Il SEO però non mi bastava, perchè non si tratta solo di parole chiave, c’è molto altro che Google prende in considerazione: la struttura del sito, l’utilizzo di categorie o tag, i contenuti e la loro formattazione, la promozione tramite social network e la loro gestione. Ci sono tantissimi ambiti da tenere in considerazione, e tantissimi scopi differenti.
La teoria generica serve fino a un certo punto, ogni sito è un piccolo pianeta a se stante che ruota attorno a un Sole (un argomento preciso: moda, cucina, web design, grafica, fotografia) e che va a creare insieme ad altri sistemi una galassia e cosi dicendo. Quindi ogni realtà è diversa dalle altre, va studiata e analizzata nel dettaglio, cosi da poter poi essere compresa e sfruttata al meglio. Ho cercato di fare proprio questo con il libro: dare la possibilità alle persone di analizzare i propri siti (o quelli dei clienti) e capire quali sono le mosse migliore per riuscire a migliorare la situazione attuale.
Con questo workbook non ho scolpito su pietra dei comandamenti ne detto legge, non ho scoperto l’America ne inventato l’acqua calda: esistono tantissime teorie differenti dalla mia, e ognuna di quelle può essere valida tanto quanto quella che propongo. Semplicemente offro il mio punto di vista e la mia esperienza, e offrirò in futuro non solo articoli di approfondimento ma anche l’evoluzione delle scoperte fatte fin’ora. Sono aperta al confronto anzi, ho invitato chiunque mi ha detto che ha già acquistato il libro a inviarmi i loro apreri una volta finito: critiche, aspettative, curiosità o dubbi. Solo cosi potrò crescere ancora.

Argomenti Trattati

• Storia di Google.
• Introduzione al SEO.
• Scelta del Target.
• Organizzazione dei contenuti (struttura sito).
• Planning Editoriale.
• Gestire i Social Network.
• Segnare i dati Analitici.
• Leggere e confrontare di dati Analitici.

Da Scaricare

• Calendario (Per Planner)
• Scheda per Google Analytics.
• Scheda per Search Console.
• Scheda per aggiornamenti sito.
• Scheda per progresso Mensitle/Trimestrale.
• Scheda andamento condivisioni Social.
• Checklists: Piacere a Google, comunicare a immagini, Chicche Seo, Struttura sito, Social Network

Questi sono piccoli esempi dei progressi che una mia cliente ha ottenuto  dopo 6 mesi di lavoro (anzi: collaborazione) fianco a fianco con me. Ho scelto un mese a caso prima dell’inizio dei lavori e l’ho confrontato Gennaio/Febbraio 2016, i progressi ci sono e sono in costante aumento, anche se la nostra avventura sta svolgendo al termine, lei già che dovrà continuare a seguire il proprio sito con costanza e dedizione per continuare a crescere e migliorare.
Mentre l’andamento che vedete nel grafico sono i click giornalieri (insieme a Impressioni e CTR) partendo da una media di 12/13 click giornalieri e negli ultimi 35 giorni sono a +45! Il che vuol dire che i suoi articoli appaiono molto spesso nelle ricerche su Google, e che la gente clicca su quelle pagine con più frequenza!

Esempio Progressi Presenza Digitale
Creative Pro Show & Pirati Grafici

Le cartoline di presentazione che avevo preparato per il CPS da dare insieme a dei segnalibri, lavagnette e penne omaggio.

Presenza Digitale: Le Cartoline Frase 05Presenza Digitale: Le Cartoline Frase 03Presenza Digitale: Le Cartoline Frase 02Presenza Digitale: Le Cartoline Frase 01Presenza Digitale: Le Cartoline Frase 04
Dopo l'acquisto.

Una volta acquistato il libro potrete trovare al suo interno il link e la password per accedere alla sezione privata su questo sito, e scaricare: le tabelle (7), le checklists (5); trovare la lista di tutti i link utili (in continuo aggiornamento) e anche un bibliografia dei testi letti che mi hanno aiutato ad approfondire questi argomenti.
E qui subentrate voi lettori. Ho bisogno della vostra opinione, dei vostri dubbi, delle vostre domande. Inoltre se create delle varianti delle tabelle, sarei proprio curiosa di vederle e sapere cosa vi ha spinto a farlo, ma anche se le lasciate così… Voglio le foto, tantissime foto!
Tramite il sito, la mail, Facebook o anche piccione viaggiatore, io rispondo sempre grazie al mio Gufo Reale, un po’ vecchiotto, ma mi ricorda dei miei anni ad Hogwarts.
Non abbiate remore a mandarmi la vostra opinione, le vostre idee e domande, quelle più frequenti riceveranno risposta direttamente sul sito, con una rubrica a cadenza mensile (o bimestrale, in base appunto delle domande ricevute) incentrata sull’approfondimento dei vari argomenti trattati nel work-book.

Potete inviarmi le foto tramite (e le vostre opinioni):
– Email: b86judy[at]gmail.com
Commentando sul blog.
Instagram, Twitter e Pinterest con l’hashtag #PresenzaDigitale e taggandomi @mischiefidea
Taggando la pagina Facebook.

Banner Sezione Privata Presenza Digitale

Presenza Digitale - RingraziamentiDi ringraziamenti ne dovrei fare tantissimi, ma mi limiterò a citarne solo alcuni, chiedo venia, o potrei tranquillamente farvi stare qui per i prossimi otto giorni. Parto con il primo la mia fidata beta (altrimenti chiamata Editor), nonché autrice della stupenda  prefazione al libro: Alessia, che nonostante i mille impegni ha trovato il tempo di aiutarmi a ripulire il workbook, e non solo: è stata la mia cavia numero, che si è fidata totalmente di me seguendo ogni mia direttiva, permettendomi di fare tutti gli esperimenti possibili per riuscire avere i dati migliori da poter studiare. Martin: mi ha dato il permesso di avere un angolo al CreativeProShow dove presentare questo libricino ai partecipanti della miglior Convention sul Digital Imaging, inoltre è stato il primo a darmi una vera e propria spinta per trasformare questo mio piccolo sogno: una telefonata a settembre e tutto questo è diventato realtà. Patrizia&I Pirati Grafici che mi hanno ospitato sul loro tavolo e che mi hanno aiutato a promuoverlo alle persone quando per cause di forza maggiore mi allontanavo dallo stand, Manuel che mi ha ospitato nella sua trasmissione radio su Juice Radio Italia. Le mie compagne di università che hanno fatto il tifo fin dal primo istante, sopportandomi nelle serate fuori sproloquiare sull’argomento annoiandole a morte. Valentina che è la mia roccia, che ha avuto il suo Hangout sempre pieno di miei messaggi, più o meno deliranti. Emiliano che ogni evento ha sempre la pazienza di un angelo a sopportare le mia chiacchiere, e che è stato tra i primi sostenitori della creazione di workbook. Ma vorrei ringraziare anche tutti quelli che dopo la presentazione al CPS mi hanno contattata e chiesto informazioni sul libro e la data di uscita: l’attesa è stata lunga ma finalmente il libro è qui. Grazie.

Acquista il Libro

Acquista l’ebook su amazon: avrai l’accesso alla sezione privata del sito dove poter scaricare tutto il materiale da utilizzare e visualizzare tantissimi link utili (sempre in aggiornamento).

Versione Kindle
Versione Cartacea

Amazon

Hanno parlato di questo libricino:

Come Diventare Blogger
La Compagnia dei Numeri

3 Comments

  • stefania

    Ciao! Ho comprato il libro e sono alla parte dello scaricamento dei materiali ma non riesco. Anche cliccando qui all’area utente non mi rimanda a nessuna pagina! Vorrei terminare il libro ma senza i materiali sono blocccata

Post A Comment

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.