Google My Business per la tua Attività

Copertina Articolo

Tutto quello che devi sapere per far decollare il tuo business.

Hai mai sentito parlare di Google My Business?
Di certo ti sarà capitato di navigare sul web e leggere qualcosa a riguardo, ma se non conosci questo strumento e sei un freelance o sei proprietario di un’azienda allora fermati e leggimi: questo articolo fa esattamente al caso tuo!
Oggi voglio raccontarti il mondo di Google My Business, le sue potenzialità e soprattutto quanto può essere utile, se non fondamentale, integrarlo nel tuo piano di marketing e comunicazione.
Allaccia le cinture, si parte!

Partiamo dalle basi: cos’è Google My Business?

A chiunque, almeno una volta nella vita, è capitato di aprire il motore di ricerca e digitare “ristorante all you can eat nei dintorni” o anche “orari apertura copisteria”.
Dì la verità: anche tu hai cliccato su quel riquadro dedicato al locale appena cercato per ottenere le informazioni di cui avevi bisogno: indirizzo, numero di telefono, sito web…
Ebbene: quella è una scheda Google e, sì, le attività possono – anzi, devono! – sfruttarla e renderla uno strumento di crescita con Google My Business! Ma di cosa si tratta?
È uno strumento completamente gratuito che Google offre al tuo brand, un servizio strategico per il tuo piano di marketing, che integra le funzionalità di ricerca e le mappe di Google. Possiamo considerarlo un vero e proprio canale di comunicazione con i clienti attuali e una vetrina per potenziali interessati, che potrai raggiungere con facilità, facendo crescere le tue opportunità di crescita.

Come si crea un account Google My Business?

Il passaggio preliminare prevede la creazione di un account Google: se ancora non ne sei in possesso, è opportuno rimediare!
La registrazione è semplice e gratuita e, una volta effettuata, potrai accedere al sito Google My Business e aggiungere la tua attività seguendo tutti gli step indicati. Non temere: il processo è intuitivo e molto chiaro, dovrai completare cinque fasi e inserire le informazioni richieste, tra cui il nome della tua attività, la categoria e la sede.
Insomma, informazioni che dovresti conoscere piuttosto bene!
L’ultimo passaggio fondamentale riguarda l’immissione del codice di verifica My Business – che serve ad assicurare a Mr. Google che quell’attività è davvero tua –  che ti verrà fornito secondo diverse modalità (posta, telefono, email, Google Search Console o verifica collettiva) in base al tipo di attività. Sembra una cosa difficile, ma ti assicuro che è davvero semplice. Nel caso di invio tramite posta dovrai aspettare una decina di giorni ma, come sai anche tu, Google è puntuale ed efficiente 😉

Fatto questo, voilà: la tua dashboard è pronta!
Ehi, ma pensavi di aver già finito?
Eh no, ora devi ottimizzarla per sfruttarne appieno le potenzialità.

Cosa puoi fare? Innanzitutto puoi iniziare ad aggiungere foto e video della tua attività, il tuo logo, l’immagine di copertina e le informazioni di base. Mi raccomando non dimenticare mai di inserire i tuoi orari di apertura, l’indirizzo della tua sede (o delle tue sedi – ne puoi gestire diverse dalla stessa scheda!) e il tuo sito web.
Segui i consigli che Google ti offre durante la compilazione, sono una linea guida utile per chi non sa bene come muoversi all’interno dello spazio.
E se la scheda della tua attività esiste già ma non sei stato tu a crearla? Non preoccuparti, c’è il modo di rivendicarla, spesso le schede vengono create perché rappresentano un luogo fisico registrato su Google Maps, quindi niente panico!

Perché è utile alla tua attività: i vantaggi

Fin qui tutto ok. Ma quali sono, nel concreto, i vantaggi che si ottengono utilizzando Google My Business?

Ti ho già anticipato che questo strumento rappresenta una scorciatoia a costo zero perfetta per raggiungere nuovi clienti, soprattutto se sei un’azienda local o un libero professionista, quindi il primo grande vantaggio è che… È gratuito!
Ma vediamo, nello specifico, tutti i benefici che Google My Business offre.

Google Maps e Marketing Local

Se la tua attività ha uno o più indirizzi fisici, con Google My Business puoi sfruttare la visibilità di Maps! Infatti, se compili correttamente i dati, la tua attività può comparire anche nelle ricerche fatte direttamente sulle Mappe Google.
Ottimo, anzi superlativo, per chi ha uno store fisico o una sede, perché permette di intercettare anche utenti “di passaggio” che non erano a conoscenza della tua esistenza.

Il tuo locale, i tuoi prodotti e il tuo sito web vengono valorizzati.

Come anticipato, all’interno della tua scheda Google potrai inserire qualche particolare accattivante dell’interno del tuo locale, ma anche le foto dei tuoi prodotti o servizi. Valorizzando questi aspetti, l’esperienza dell’utente sarà certamente migliore e si sentirà invogliato nel raggiungerti, perché è già a conoscenza di ciò che troverà da te.

Un po’ come guardare il cammello prima di comprarlo! 😛

Ad esempio, se sei proprietario di un ristorante, potrai evidenziare il tuo menù ed editarlo per renderlo subito chiaro e visibile ad un potenziale cliente che sta ricercando dati su di te. Oppure, se offri servizi e prodotti, puoi inserire il tuo catalogo e aggiornarlo tutte le volte che vuoi.
Allo stesso tempo, la scheda Google rappresenta un punto di forza anche per aumentare la visibilità del tuo sito, perché ti permette di aggiungere degli articoli e post interessanti che incuriosiscono il potenziale cliente nella lettura dei tuoi contenuti.

Orari e chiusure: sempre up to date!

Una delle esperienze più deludenti di un cliente è arrivare davanti ad un punto vendita e scoprire che… è chiuso! Ammettilo: è successo anche a te, almeno una volta nella vita, e di certo non ne sei rimasto entusiasta.
Ecco: per porre rimedio a queste spiacevoli situazioni, Google My Business arriva in tuo soccorso! Puoi aggiornare la tua scheda Google quando vuoi e mettere il cliente a conoscenza di eventuali variazioni di orario o chiusure. L’aggiornamento costante è una mossa vincente per soddisfare continuamente le aspettative di chi visita il tuo profilo online ma anche per dimostrare a Google che mantieni aggiornata la tua scheda.

Clienti rassicurati con gli attributi di “Salute e Sicurezza”.

Il periodo di restrizioni e disagi dovuto alla pandemia di Covid-19 spinge gli utenti a ricercare soluzioni sicure. In questo senso, Google può aiutare chi possiede un’attività spiegando le modalità di accesso in sicurezza al punto vendita e le disposizioni adottate in tutela della clientela (igienizzazione, mascherine). Questo rassicurerà l’utente e lo spingerà a sceglierti.

Pc, mobile e tablet: accedi da ogni dispositivo.

È piuttosto comune che un utente, soprattutto oggi, effettui una ricerca da mobile: proprio per questo motivo, Google My Business è stato reso responsive, quindi accessibile da ogni device rendendo la visualizzazione della tua scheda Google leggibile senza difficoltà.
Anche in questo caso si tratta di un aspetto da non trascurare, perché la user experience è fondamentale sia per chi cerca informazioni, sia per chi intende direttamente acquistare online.

Le recensioni ti fanno volare.

Google My Business offre la possibilità di gestire il rapporto con il cliente (anche potenziale): all’interno della tua scheda Google, infatti, chiunque può lasciare recensioni, valutazioni o domande rivolte direttamente al proprietario dell’attività. Questo ti permette di rispondere, di ringraziare o di dare spiegazioni laddove la recensione non sia positiva, migliorando comunque la tua immagine online.
Nel concreto, questa opportunità porta vantaggi in termini di fidelizzazione e customer care: l’utente si sente ascoltato, riceve le attenzioni che si aspetta e le informazioni che cerca. In più, le recensioni hanno il potere di generare fiducia e, di conseguenza, anche visibilità: un’attività che raccoglie molti feedback positivi è anche un’attività che favorisce il dialogo, aumentando le probabilità di ottenere nuovi visitatori.

Analizzando le statistiche, puoi ottenere dati interessanti.

Nell’apposita sezione dedicata alle statistiche, Google My Business ti offre grafici e dati rappresentativi dell’andamento della tua scheda Google e della tua attività online. Le tipologie di informazioni che puoi ottenere sono tre:

  • Dati inerenti a come le persone giungono alla tua scheda Google, se tramite ricerche generiche o se direttamente tramite nome o indirizzo fisico dell’attività. Questo è utile per scoprire qualcosa in più sulla notorietà del tuo brand.
  • Dati inerenti a come le persone interagiscono con la tua scheda: se cliccano sul link che rimanda al sito, se cliccano sul tasto per telefonare o su quello per ottenere indicazioni stradali. In più, puoi sapere quali sono i giorni i cui ricevi più telefonate e le zone da cui provengono gli utenti che utilizzano Google Maps per trovarti. In questo modo puoi valutare eventuali strategie (ad esempio, migliorare il rendimento degli annunci pubblicitari o della comunicazione).
  • Dati relativi ai contenuti: le statistiche di Google My Business possono dirti quanto le persone interagiscono con il contenuto inserito. In questo modo, ti risulterà più semplice capire se le strategie adottate finora stiano seguendo la giusta direzione.

In generale, la pagina delle statistiche è ricca di dati interessanti che puoi sfruttare per ottimizzare le tue attività di Web Marketing!
Ora hai una panoramica generale chiara sullo strumento Google My Business, sui suoi vantaggi e sull’importanza della sua integrazione nella comunicazione della tua attività.

Ricorda che la scheda Google rappresenta un vero e proprio biglietto da visita del tuo brand online, sulla quale avrai il pieno controllo delle informazioni. Quindi, se ancora non l’hai fatto, corri a crearla! E se hai bisogno di una mano, puoi sempre contattarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


For security, use of CloudFlare's Turnstile service is required which is subject to the CloudFlare Privacy Policy and Terms of Use.

Advertisng Start

Data Inizio: Gennaio 2024
Progresso: 30%

Social Media Framework

Data Inizio: Aprile 2024

Sei confuso?
Hai molteplici bisogni e non sai quale servizio può fare al caso tuo?

Non ti preoccupare!
Basta cliccare il bottone qui sotto,
e potrai, in base ai tuoi impegni prenotare una call conoscitiva di 30 minuti con me!
Senza impegno, insieme riusciremo a capire cosa farà più al caso tuo.

Le Mie Citazioni